Scheda corso – CONFLITTO DI INTERESSI e PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE. Strumenti di rilevazione e gestione

CORSO IN PRESENZA o A DISTANZA DOCENTI Massimo Di Rienzo Fondatore di Spazioetico e Andrea Ferrarini Fondatore di Spazioetico OBIETTIVI FORMATIVI– Definire correttamente una situazione di conflitto di interessi– Riconoscere una situazione di conflitto di interessi all’interno di una dinamica– Acquisire la capacità di valutare l’intensità degli interessi secondari ed il rischio di corruzione connesso– […]

CORSO IN PRESENZA o A DISTANZA


DOCENTI Massimo Di Rienzo Fondatore di Spazioetico e Andrea Ferrarini Fondatore di Spazioetico


OBIETTIVI FORMATIVI
– Definire correttamente una situazione di conflitto di interessi
– Riconoscere una situazione di conflitto di interessi all’interno di una dinamica
– Acquisire la capacità di valutare l’intensità degli interessi secondari ed il rischio di corruzione connesso
– Gestire una situazione di conflitto di interessi con gli strumenti regolamentari dell’organizzazione e dell’Ordinamento giuridico.

IL TEMA
Il conflitto di interessi è un meccanismo di base della corruzione. Il suo ruolo nell’emersione e nell’amplificazione del rischio di corruzione è poco noto. Il conflitto di interessi è una situazione, uno “stato di cose” particolare, che si instaura tra l’agente pubblico, gli interessi della sua sfera privata e le attività o le decisioni che l’agente pubblico deve gestire nell’interesse collettività.
Visto da questa prospettiva, il rischio di conflitto di interessi è associato a determinati “scenari” o situazioni e non a comportamenti, perché i comportamenti che l’agente pubblico potrebbe mettere in atto, per favorire il proprio interesse secondario a discapito dell’interesse primario, rientrano già nella casistica del rischio di corruzione.


PROGRAMMA
Da concordare con gli Enti committenti.

ISCRIZIONI
Contattare Spazioetico Associazione Professionale
Via email: info@spazioetico.com
Via tel. Massimo Di Rienzo: 3334158347 – Andrea Ferrarini: 3472728727