Eventi Tipologia: Webinar

Webinar
27 Maggio 2024

Le roi s’amuse. Formare il personale ad un corretto comportamento in servizio e nei rapporti privati

La formazione dovrebbe esaminare i diversi “profili di rischio” associati alle fattispecie previste dagli articoli 10 e 11 del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici. Si tratta di costruire un percorso formativo che aiuti il personale ad identificare le situazioni in cui i comportamenti adottati nella vita privata e della vita professionale possono nuocere al buon andamento, all’imparzialità e all’immagine dell’amministrazione.

Integrità
Webinar
20 Maggio 2024

Il giudice cieco. Formare il personale ad una corretta gestione del divieto di ricevere compensi, regali o altre utilità

La formazione dovrebbe esaminare diversi scenari reali e trasferire la capacità di identificare i “segnali d’allarme” che possono configurare le fattispecie previste dall’articolo 4 del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici. La diversa configurazione etica della condotta di “richiedere”, “sollecitare” e “accettare”, nonché una attenta disamina del concetto di “utilità” sono temi che dovranno essere inclusi nel progetto di formazione

Integrità
Webinar
13 Maggio 2024

Il filo di Arianna. Formare il personale alla corretta gestione delle informazioni

Il webinar è organizzato dalla SCUOLA IFEL, in collaborazione con SPAZIOETICO A.P. E’ il quarto di 9 webinar dedicati alla formazione sull’etica pubblica. Il corso fa parte del percorso formativo “Cultura dell’integrità e prevenzione della corruzione. Toolkit per i Comuni“. Con questo percorso la Scuola IFEL si propone di accompagnare e assistere gli Enti Locali […]

Integrità
Webinar
6 Maggio 2024

Dal dire al fare. Come trasferire le competenze per la gestione dei rischi

Trasferire le competenze per la gestione dei rischi è un processo complesso che richiede una combinazione di conoscenze teoriche e capacità pratiche. L’analisi del contesto interno e la valutazione e gestione del rischio sono due pilastri fondamentali di questo processo. Investire nello sviluppo di queste competenze permette alle amministrazioni di costruire una solida cultura dell’integrità.

Integrità
Webinar
29 Aprile 2024

Le fondamenta invisibili dell’integrità. Intuizioni di valore e conoscenza dei fenomeni che mettono a rischio l’integrità pubblica

La costruzione di una cultura dell’integrità si basa su due competenze fondamentali: intuizioni di valore e conoscenza dei fenomeni che la mettono a rischio. L’intuizione di valore è la capacità delle persone di assegnare un valore a determinati comportamenti. La conoscenza dei fenomeni a rischio ci permette di riconoscere le situazioni che possono mettere a repentaglio l’integrità pubblica e di intervenire per prevenirle o contrastarle.

Integrità
Webinar
22 Aprile 2024

Costruire la cultura dell’integrità. Come elaborare un buon Piano della Formazione sull’etica pubblica

L’etica pubblica non è solo un adempimento burocratico o un obbligo sancito dalla legge, ma un pilastro fondamentale per costruire la cultura di legalità, all’interno dell’amministrazione. La formazione in questo campo assume quindi un ruolo chiave, non solo per aggiornare le conoscenze dei dipendenti, ma per forgiare una coscienza etica condivisa

Etica
Webinar
15 Aprile 2024

L’algoritmo divino. Come valutare il rischio che emerge dalle situazioni di conflitto di interessi?

Gestire il rischio di conflitto di interessi è fondamentale per qualsiasi amministrazione che voglia operare con integrità e trasparenza. Ma come si traduce in pratica la valutazione del rischio di conflitto di interessi? La valutazione del rischio di conflitto di interessi è un processo complesso che richiede un’analisi attenta e ponderata.

Conflitto di interessi
Webinar
8 Aprile 2024

La trave nell’occhio. Profili di rischio associati ai conflitti di interessi non tipizzabili e gravi ragioni di convenienza

Nella sfera professionale pubblica, i conflitti di interessi sono un terreno minato. A volte ci si trova di fronte a situazioni spinose in cui il “salvare la pelle” e il “non complicarsi la vita” diventano tentazioni difficili da resistere. L’articolo 6 del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, inoltre, descrive un conflitto di interessi assai particolare, che abbiamo chiamato “quell’irrefrenabile intento di voler assecondare le pressioni gerarchiche”.

Conflitto di interessi
Webinar
5 Aprile 2024

Le porte girevoli. Profili di rischio che emergono dalle relazioni professionali e finanziarie.

La distinzione tra sfera professionale pubblica e privata diventa sempre più sfumata: professionisti che operano nel settore privato assumono incarichi di consulenza per amministrazioni pubbliche, oppure funzionari pubblici che assumono incarichi extraistituzionali. Queste relazioni possono generare conflitti di interessi. Il fenomeno, noto come “revolving door”, può minacciare l’imparzialità e l’indipendenza dell’azione amministrativa.

Conflitto di interessi
Webinar
25 Marzo 2024

La cameriera di Lord Fenelon. Profili di rischio che emergono dalle relazioni interpersonali

Le amministrazioni pubbliche condividono con noi la sensazione di una scarsa sensibilità del personale nella rilevazione dei conflitti di interessi, nonché la difficoltà a comprendere i rischi associati ai fenomeni di interferenza relazionale. Le relazioni interpersonali possono determinare un conflitto di interessi quando si crea una situazione in cui un proprio interesse della sfera privata entra in contrasto con il dovere di imparzialità

Conflitto di interessi
Webinar
20 Marzo 2024

I doveri antiriciclaggio della PA. Un’analisi empirica dei fattori abilitanti svolta nell’ambito della Comunità di Pratica RPCT

La collaborazione attiva degli enti locali nella lotta al riciclaggio richiede un impegno sinergico che integri fattori umani, organizzativi, tecnologici e la forza delle reti territoriali. Il dialogo con la società civile completa questo quadro, creando un sistema di difesa collettivo contro fenomeni illegali che minacciano il territorio.

Antiriciclaggio
Webinar
18 Marzo 2024

Webinar: “L’elefante nella cristalleria. Come riconosco un whistleblower e come gestisco una segnalazione?”

L’istruttoria della segnalazione deve essere condotta in modo rapido, imparziale e riservato. L’ufficio competente dovrà raccogliere tutte le informazioni utili a verificare la fondatezza della segnalazione. La corretta gestione delle segnalazioni di whistleblowing è fondamentale per promuovere la cultura dell’integrità nell’amministrazione

Integrità