Tag: Piano Nazionale Anticorruzione

Dialogo sulla valutazione del rischio di corruzione. Dai “fattori di rischio” ai “PATTERN CORRUTTIVI”

(scaricare l’articolo in pdf qui: https://www.researchgate.net/publication/338140182_Dialogo_sulla_valutazione_del_rischio_di_corruzione_Dai_fattori_di_rischio_ai_PATTERN_CORRUTTIVI) Andrea: Caro Massimo, hai letto il Piano Nazionale Anticorruzione 2019? E’ interessantissimo! Massimo: Sì, ho letto qualcosa… Ma non capisco tutto il tuo entusiasmo! Andrea: E’ per via dell’Allegato 1 del PNA 2019, che fornisce indicazioni utili per la progettazione, la realizzazione e il miglioramento continuo del “Sistema di […]

PNA 2019. Il Gioco Dell’Oca dell’anticorruzione italiana.

di Massimo Di Rienzo & Andrea Ferrarini SPAZIOETICO ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE In questo periodo dell’anno siamo in giro per l’Italia a fare corsi di formazione. E conseguentemente non abbiamo molto tempo per scrivere. A volte ci viene richiesto di tenere corsi sul “Piano Nazionale Anticorruzione“. Dobbiamo dire, con un certo grado di onestà, che ormai saranno […]

Sondaggio, miglioriamo insieme @spazioetico!

Vorremmo raccogliere opinioni, critiche, suggerimenti in merito al nostro blog. Potrai aiutarci a capire come migliorarlo. Ti chiediamo di rispondere a poche, semplici domande. Vogliamo capire quali sono le esigenze dei nostri vecchi e nuovi lettori (che crescono costantemente di numero). RICORDATI DI PREMERE “VOTE” PER OGNUNA DELLE DOMANDE!!! [polldaddy poll=9814849] RICORDATI DI PREMERE “VOTE” […]

L’aggiornamento 2017 del PNA in consultazione

A leggere il nuovo aggiornamento del PNA (in consultazione fino al 15 settembre 2017) sembrerebbe che l’ANAC si sia presa un anno sabbatico; il che non sarebbe un male di per sé. Si continua con gli approfondimenti, uno dei quali assai atteso (Università). Le sezioni specifiche sono tre: Autorità di Sistema Portuale Gestione dei Commissari […]

6 Agosto 2017
Anticorruzione

5 anni di lavoro di Public Concern at Work sul Whistleblowing. Tempo di cambiare

Public Concern at Work è l’organizzazione non governativa che nel Regno Unito si occupa di accompagnare i potenziali Whistleblower nella decisione di segnalare e, in seguito, nella gestione della segnalazione. Nel Regno Unito, seppure sia stata adottata dal 1998 una delle più avanzate normative organiche sul Whistleblowing, il Public Interest Disclosure Act (PIDA), la protezione dei […]

Etica e lotta alla corruzione. Un binomio inscindibile

La notizia è che il Consiglio d’Europa ha pubblicato un Manuale, i “Concetti di base per la lotta alla corruzione“. Forse non tutti sanno che il Consiglio d’Europa è l’istituzione europea che ha dato vita al GRECO, il gruppo di Stati contro la corruzione e che l’Italia è costantemente sottoposta a pressioni esercitate da questa […]

Chi ha paura dei Whistleblower?

Abbiamo una nuova legge. Molto si è già detto e scritto. Due novità emergono più di altre: il ritorno del falso in bilancio, che il nostro Paese in maniera anacronistica e paradossale aveva tenuto fuori dai comportamenti illeciti e la restituzione del maltolto sia per accedere al patteggiamento sia come riparazione pecuniaria per chi è […]

Paradossi italiani

Succede anche questo in Italia. Che una misura anticorruzione diventi un atto di ritorsione nei confronti di un whistleblower.  La notizia è del 25 ottobre, apparsa sul Quotidiano della PA a firma di Paolo Romani e riporta la sentenza del tribunale di Brescia del 15 ottobre 2014 in cui il giudice Laura Corazza applica, a nostro avviso correttamente, […]

A code is nothing…

“A code is nothing, coding is everything”.
Così disse Muel Kaptein nel 1998. Kaptein, uno dei massimi esperti in codici di comportamento/codici etici, olandese, è spesso citato dai manuali OCSE quando si tratta di dare orientamenti su come si codificano e, soprattutto, su come si trasferiscono le regole di comportamento ed i valori etici sottostanti ai dipendenti