Tag: controlli

La resa dello Stato controllore

di Massimo Di Rienzo & Andrea Ferrarini Il sottotitolo potrebbe essere: “Come la gestione patologica del processo di controllo mette a rischio un’intera collettività“. Dovete sapere che conserviamo inalterata la passione innata per il processo, cosiddetto, di “controllo, vigilanza, ispezioni e sanzioni“, un processo che qualifica l’azione amministrativa e che è più esposto a rischi corruttivi, […]

Nuove risorse disponibili su @spazioetico

Carissimi lettori, In vista della scadenza di gennaio 2018 per la presentazione degli aggiornamenti ai Piani triennali di prevenzione della corruzione, @spazioetico mette a disposizione NUOVE RISORSE sulle materie di maggior interesse. Si tratta di 7 nuove presentazioni, scaricabili dal profilo SLIDESHARE che abbiamo realizzato (Massimo Di Rienzo e Andrea Ferrarini) in quest’ultimo mese, frutto di […]

Al via l’analisi del rischio di corruzione nei controlli di Regione Lombardia

Nelle scorse settimane la Regione Lombardia ha avviato la mappatura e la valutazione del rischio di corruzione dei propri processi di controllo. i controlli sono attività particolarmente esposte al rischio di corruzione, che rappresentano un’area di rischio generale, che le amministrazioni devono analizzare e controllare con particolare attenzione. Le attività di Regione Lombardia saranno supportate […]

Il processo di controllo, un esercizio di visualizzazione

State mappando i processi di controllo nel vostro Ente in vista della elaborazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione? Allora potrebbe esservi utile questa slide. Si tratta di una rappresentazione grafica del (macro)processo di controllo in un’amministrazione (Ente Locale o del SSN, o altro). La visualizzazione è il risultato dell’applicazione (personale) della metodologia presentata […]

Il Whistleblowing e la democrazia “vibrante”

Aumentare i controlli aumenta i costi che i corrotti devono sostenere per delinquere. Tuttavia, i controlli esterni sono molto dispendiosi e potrebbero non essere efficaci.Per questo, utilizzare le informazioni detenute all’interno dei luoghi del potere per denunciare condotte illecite può fare la differenza. È il caso del Whistleblowing, una pratica micro-politica in cui soggetti che “abitano” luoghi di potere denunciano […]