SPAZIOETICO ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE

lo spazio dei comportamenti non esigibili per legge (Lord Moulton)

Come rendere più efficaci le politiche per l’integrità della salute

AIIS

Il 13 aprile 2019, a Roma, in Borgo Santo Spirito 3, verrà presentata l’Associazione Italiana per l’Integrità della Salute.

Il convegno avrà come titolo “Come rendere più efficaci le politiche per l’integrità della salute“.

Come rendere più efficaci le politiche per l’integrità della salute? A questa domanda vuole dare risposta la nuova associazione nata in questo ambito, Associazione Italiana per l’Integrità della Salute e del sistema sanitario e sociale e la Presidente è Agnese Morelli, responsabile per la prevenzione della corruzione dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento.

L’associazione si vuole occupare della prevenzione della corruzione, della trasparenza, dei sistemi di controllo e in generale della promozione dell’etica e dell’integrità nel mondo della salute.

Il 13 aprile si terrà il primo incontro a Roma in cui si discuteranno delle buone pratiche presenti in Italia e anche delle difficoltà che ogni giorno incontrano tutti coloro che si occupano di questi temi all’interno del sistema della salute.

Uno dei temi che sarà approfondito sarà quello della tutela dei whistleblower che anche a livello internazionale risulta essere uno degli strumenti più efficaci contro gli atti corruttivi e di frode. Un altro tema riguarda l’infiltrazione delle mafie dentro il settore sanitario, che continuano a cercare di entrare nel sistema, così come messo in luce in Calabria con lo scioglimento in queste settimane dell’azienda sanitaria di Reggio Calabria. Da vicende come questa deve scaturire una riflessione su come riuscire a mettere in campo azioni che consentano l’integrità del sistema nel medio-lungo periodo, andando oltre le misure emergenziali.

L’associazione vuole sostenere l’azione che l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha iniziato a mettere in campo in questi anni, spingendo anche verso forme di coordinamento istituzionale più forti a livello nazionale rispetto a quanto messo in campo a livello di singole aziende sanitarie.

Al convegno del 13 aprile interverranno il Ministro Giulia Grillo, l’Autorità nazionale anticorruzione, Michele Albanese giornalista e membro della Federazione Nazionale Stampa Italiana che tratterà del ruolo del giornalismo nella lotta alle mafie nel settore sanitario e Massimo Di Rienzo di SPAZIOETICO che affronterà il tema del whistleblowing, portando anche uno sguardo internazionale sull’uso di questo strumento.

All’iniziativa hanno già dato la propria adesione Transparency International Italia, Spazioetico Associazione Professionale, Illuminiamolasalute e React.

Il convegno si terrà a Roma in Borgo Santo Spirito 3 e la partecipazione è gratuita e aperta a chiunque interessato al tema. Per informazioni e partecipare all’evento www.integritasalute.net e inviare una mail di conferma a integritasalute@gmail.com.

Il PROGRAMMA dell’evento: locandina convegno AIIS

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: