@spazioetico

lo spazio dei comportamenti non esigibili per legge (Lord Moulton)

Formazione valoriale. L’esperienza dei Comuni di Bovino e Rocchetta Sant’Antonio (FG)

…ricevo con piacere da Paola Alessandra Ferrucci, ottimo Segretario Comunale e Responsabile della Prevenzione della Corruzione dei Comuni di Bovino e, Rocchetta Sant’Antonio in provincia di Foggia e molto volentieri, pubblico…

Con un po’ di ritardo ti scrivo i miei pensieri sull’esperienza di formazione generale con approccio valoriale conclusasi a novembre nei due Comuni di Bovino e Rocchetta Sant’Antonio in Provincia di Foggia.

Le tue “pillole d’integrità”, dispensate dalla “farmacia FORMEZ” dal febbraio 2014, e da me praticamente imposte a tutti i dipendenti dei Comuni in cui presto servizio, Bovino e Rocchetta Sant’Antonio, hanno iniziato a preparare il terreno.
Nel 2015, con i laboratori formativi avviati e da te condotti splendidamente a Bovino e Rocchetta Sant’Antonio, abbiamo cominciato a seminare.
Lavorare insieme su dilemmi etici calati negli specifici contesti di lavoro è stata per tutti i dipendenti partecipanti (me compresa) un’esperienza forte e coinvolgente, che ha iniziato a sconvolgere gli schemi mentali consolidati ed a mostrare l’esistenza di uno spazio etico da nutrire e far crescere e rafforzare.
Significativo è il ringraziamento dei dipendenti coinvolti, che si sono sentiti al centro, davvero investiti da una missione.
La formazione generale con approccio valoriale praticamente sconosciuta alla P.A. italiana, preconizzata nel Rapporto finale della Commissione ministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte in tema di trasparenza e prevenzione della corruzione nella pubblica amministrazione pubblicato il 22 ottobre 2012, e poi imposta dalla legge 190/2012, è una misura potentissima.
Sono convinta, avendo sperimentato, dell’efficacia della formazione con approccio valoriale, che andrebbe comunque obbligatoriamente estesa anche agli amministratori pubblici.
Anche la formazione valoriale estesa alle scuole del territorio, con la collaborazione degli Istituti scolastici e del personale docente partecipante, ha avuto esito positivo e l’intento è quello di proseguire su questa strada per rafforzare lo spazio etico dei “cittadini del futuro”, i nostri bambini.
Nel nostro piccolo cercheremo di fare tesoro dei tuoi insegnamenti, con la speranza di poter ripetere la bellissima esperienza del 2015 anche nei prossimi anni.
Tanta riconoscenza e stima a te per il meraviglioso lavoro formativo operato su noi esseri umani e civil servants.
A presto
Paola Alessandra Ferrucci

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: